Misurare il mondo: show "your" mapping world

Change the world, one map at a time.

Misurare il mondo, ma anche di più: plasmare il mappamondo in base a ciò che ricerchiamo, dare una visualizzazione comprensibile e chiara di statistiche che, spesso, per loro natura, diventano difficili da capire.

Un nuovo modo di “osservare”, in base ai dati che il sito ci offre.

Show appare semplice ed intuitivo e permette effettivamente di vedere, attraverso una morphing map dei cinque continenti, il minore o il maggiore peso che ciascuna nazione assume a seconda della tematica prescelta.

People, Planet, Business, Politics Living sono le cinque aree, a loro volta divise in sottogruppi, che danno la possibilità di evidenziare statistiche sulla religione, la salute, ma anche sulla pena di morte e il turismo.

La categoria forse meno sviluppata è proprio quella relativa al Business (nella sezione Global Brands sono citati solo IKEA e McDonald’s) ,seppure la sottocategoria Technology dia informazioni e dati utili per avere un primo quadro dello sviluppo di Internet o dei mobile devices, tenendo conto unicamente dell’accesso agli strumenti e non ai modi di fruizione e agli obiettivi di quest’ultima.

Sono presenti le Top 5, semplici classifiche in tabella dei dati messi in luce dalla mappa, il Read more con consigli letterari che abbiano collegamenti concettuali con la nostra ricerca e abbiamo la possibilità di inserire su Facebook, e altri social network, l’animazione (“Embed this animation”) o di scaricarla come se fosse un immagine (“Download this map as an image”).

C’è, infine, un form attraverso il quale commentare qualsiasi dato e proporre la propria mappa animata (“Send us a subject, the data in an Excel file, and the source url. Don’t forget to include your name and country.”)

Importante è notare l’occhio di riguardo per  U.S.A. e Giappone che hanno una mappa a parte, con sezioni specifiche tra cui sottolineiamo rispettivamente due esempi: U.S. Soldier and Sailors killed in the Iraq war e Sake Consumption Liter.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*