Misurare i follower dei quotidiani su Twitter

È di pochi giorni fa la notizia che il numero di seguaci del New York Times su Twitter ha superato la tiratura del giornale cartaceo. Ci siamo quindi chiesti, seguendo l’esempio di Journalistics, quanti follower hanno gli account dei principali quotidiani italiani.

Ecco i risultati (ringraziamo @tuittermania):

Fig. 1 – Quotidiani italiani su Twitter per numero di follower

Utile il confronto con i dati della diffusione stampa (fonte ADS):

  • i numeri di Twitter sono decine di volte inferiori a quelli della stampa. Il caso del New York Times resta lontano:  alle centinaia di migliaia di copie delle testate più diffuse si oppongono nel migliore dei casi 20.000 follower.
  • il Corriere della Sera è il quotidiano nazionale più diffuso ma non ha un account Twitter. L’account non ufficiale @corriereit si piazza comunque in buona posizione.
  • IlSole24ORE è presente con una costellazione di account tematici tra i quali Nova24 riscuote il maggiore seguito. Un discorso a parte merita l’account del direttore Gianni Riotta @riotta con 15.179 seguaci.
  • Il Fatto Quotidiano non è presente nei dati ADS. Sarebbe stato interessante quantificare questo caso di successo nato sul web e arrivato nelle edicole.

Fatte queste eccezioni i numeri grosso modo corrispondono. Resta la domanda se il formato di Twitter sia più o meno adatto al consumo di notizie tradizionalmente intese: siamo noi italiani i soliti ritardatari o invece percepiamo un problema reale di integrazione delle news nel flusso di aggiornamenti dei nostri amici?

Scritto da: Matteo Borsacchi

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*