Guerrilla marketing diventa green

Il marketing come strumento di guerrilla è un’arma ormai “spuntata”: le campagne non-convenzionali aggressive hanno fatto il loro tempo. Queste strategie sono ormai miopi perchè calpestano la concorrenza, imbrogliano i clienti e riducono i collaboratori a semplici esecutori.

Per gli autori, Levinson Jay e Horowitz Shel, il marketing efficace è ora green: per ottenere profitti e garantire un futuro sostenibile non si può far  a meno di essere trasparenti e rispettare l’ambiente.

“Guerrilla marketing diventa green” è un libro che cavalca la tendenza del momento di “incollare” l’etichetta green a qualsiasi tipo di prodotto o strategia con il risultato che il termine comincia a svuotarsi di qualsiasi significato ben definito.

Levinson Jay C.; Horowitz Shel. Guerrilla marketing diventa green.  Brioschi, 2010 229 pp.  €16,00

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*