Il Natale nell'era del Web 2.0

Nella settimana di Natale non si può far finta di niente.

Entrati completamente nel vortice festivo, tra regali hi-tech, milioni di messaggi di auguri che ci arriveranno e centinaia di milioni di persone che pubblicano video di canzoni natalizie su Facebook, non poteva mancare una rivisitazione del Natale in chiave 2.0.

E se la Vergine Maria avesse avuto un iPhone? E se l’Arcangelo Gabriele l’avesse avvertita il 24 marzo con un messaggio? E se Giuseppe avesse messo come status di Facebook “È nato” (creando un evento in quel di Betlemme)? Un video realizzato da ExcentricPT che tra blasfemia, ironia e social-networking racconta un Natale modernamente 2.0.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*