2011 Digital Marketing Outlook: il budget sceglie Facebook e Twitter

The Society of Digital Agencies, ha prodotto una ricerca su 600 marketers, agenzie e insiders dell’industria digitale e del settore tecnologico per sondare quelle che saranno le tendenze e/o i cambiamenti di rotta che caratterizzeranno il 2011 appena iniziato.

Il 2011 Digital Marketing Outlook (DMO) study, condotto da SoDA e il suo partner di ricerca, AnswerLab, ha evidenziato significanti informazioni riguardanti i budgets e ciò che i marketers considerano di maggior importanza nella costruzione di una strategia.

Il report include:

• Prospetti di DMO Advisory Board riguardanti i senior marketers di General Motors, Sears, S.C. Johnson, Wrigley, Kimberly-Clark, Island Def Jam, MTV Networks ed Adobe.

Jeff Jarrett, Advisory Board Member di DMO e Global Director e Digital Marketing alla Kimberly-Clark, ha commentato, “La ricerca è un ottimo punto di osservazione sulle priorità strategiche che riguardano l’ambiente digitale.

• “Abbiamo imparato che gli earned media nascono dalla giusta combinazione tra la chiarezza strategica, la consistenza del brand e una dirompente creatività. Ma se puoi avere solo una di queste caratteristiche, è sempre importante la creatività.” ha detto Victor Mehren, Advisory Board Member e Senior Marketing Director di DMO , Wrigley Jr. Company.

Ann Lewnes, Advisory Board Member DMO e Senior Vice President of Global Marketing for Adobe Systems Incorporated, sottolinea che il social networking è vitale per il successo di una società che opera nell’era digitale. “Noi attiviamo e partecipiamo costantemente alle comunità social sviluppatesi attorno ai nostri prodotti ed ai nostri brands” dice Lewnes.

• 5 sezioni che evidenziano gli elementi principali all’interno dell’industria del digital marketign odierno: Digital Consumers, Modern Brands, Social Media,Emerging Technology & Trends, e Innovation, Culture & Change. In ogni sezione si possono trovare le opinioni dei membri SoDA che racconteranno attraverso interviste o case studies esperienze dirette della loro vita reale.

• “Ciascuno dei nostri editori ha raccolto punti di vista degni di nota sui quali marketers ed agenzie hanno il dovere di porre l’accento per massimizzare i marketing budgets e fare in modo che ci sia un importante ritorno di investimenti nel 2011” dice Angele Beausoleil, Editor-in-Chief e VP Strategy and Innovation per DMO.

Una ricerca che si compone di 199 pagine, suddivise tra parti scritte e grafici, di grande interesse in cui vengono riconfermati i trends dell’anno appena passato: la necessità di investimento nell’area del social networking (soprattuto Facebook che ancora conquista la maggior parte degli utenti) e l’importanza di strategie di comunicazione e pubblicità che attraggano i consumatori in forme innovative e virali (basate più sul rapporto fiduciario con l’azienda e sul passaparola).

Per scaricare il rapporto completo clicca qui

1 Trackback & Pingback

  1. Tweets that mention 2011 Digital Marketing Outlook: il budget sceglie Facebook e Twitter - Misurarelacomunicazione -- Topsy.com

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*