Netnografia delle serie tv

Le community online in cui si riuniscono i fan delle serie televisive sono un esempio perfetto della convergenza di produzione e consumi culturali descritta da Henry Jenkins.
Il metodo etnografico applicato al web, attraverso l’analisi qualitativa dei messaggi e delle relazioni all’interno di queste tribù, ci permette di scoprire l’etica e i valori sociali che le permeano, così come la rinegoziazione dei prodotti in senso pratico (personalizzazione e usi alternativi) o simbolico (reinvenzione dell’immagine di brand) che vi si svolge.

A questo proposito segnaliamo (via Wommi) una nuova ricerca del Centro Studi Etnografia Digitale, Il caso True Blood:  consumo telefilmico su media digitali, che ha analizzato 4045 conversazioni in rete sul serial televisivo rilevando le rappresentazioni culturali dei serial addicted e la loro oscillazione tra consumo, identità e resistenza.

Per scaricare il report clicca qui.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*