Facebook e Yahoo! insieme per verificare la teoria dei sei gradi di separazione

Il progetto Small world experiment vede uniti i due colossi del web per testare sul web 2.0 l’ipotesi formulata nel 1929 dallo scrittore ungherese Frigyes Karinthy e da allora sottoposta a numerose verifiche sperimentali, la più celebre ad opera del sociologo Stanley Milgram.

Questa volta saranno gli utenti di Facebook, attraverso un’applicazione da installare sul proprio profilo, a confermare o smentire l’idea che per arrivare a qualsiasi persona al mondo un messaggio non deve passare per più di sei mani. Chi partecipa si vedrà assegnato un destinatario a caso e dovrà scegliere tra i propri contatti quello con più probabilità di avvicinarsi al target.

Oltre che l’interesse scientifico (la ricerca è pensata per il mondo accademico e mira a risultati rigorosi e rappresentativi) va sottolineato il sicuro e felice effetto virale dell’intera operazione: l’amico che abbiamo scelto dovrà installare l’app a sua volta per partecipare e così via.

1 Trackback & Pingback

  1. I 3,74 gradi di separazione con Facebook hanno un grado di significatività vicino allo zero - Misurarelacomunicazione

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*