Country Reptrak 2011, la reputazione internazionale dei paesi. L’Italia buona per i viaggi e lo shopping

A fine settembre il Reputation Institute diffonde i dati annuali di Country Reptrack, il sistema di monitoraggio della reputazione internazionale di 50 paesi.

E’ sempre utile sottolineare l’importanza strategica del country branding: un’immagine positiva aiuta un paese ad attrarre investimenti e turisti, favorisce i rapporti diplomatici e sostiene l’operato delle aziende. Inoltre lo scenario politico-economico del 2011 ha provocato un calo di fiducia generalizzato verso i sistemi-paese, ha intensificato la competizione sul mercato e ha generato nuove esigenze negli stakeholders.

Rinviamo al nostro precedente post per la descrizione della metodologia e dei criteri di scelta dei paesi e soffermiamoci sui risultati, in particolare sulla performance italiana.

Nella classifica generale l‘Italia sale dal sedicesimo posto dell’anno scorso al quattordicesimo, superando Spagna e Regno Unito. Ai primi tre posti troviamo invece Canada, Svezia e Australia. Approfondendo le dimensioni specifiche della reputazione non ci classifichiamo tra i primi 10 per efficacia del governo e avanzamento economico, ma siamo al quinto posto per quanto riguarda le attrattive offerte dal territorio.

L’Italia è il quarto paese al mondo che si vorrebbe visitare (ai primi posti Australia, Svizzera e Canada) e il settimo in cui si preferisce fare acquisti (Svizzera, Germania e Giappone), ma non è tra i primi dieci in cui si vorrebbe vivere (Canada, Australia e Svizzera), lavorare (Canada, Svizzera e Australia), studiare (Regno Unito, Svizzera e Canada) o investire (Svizzera, Giappone e Canada).

Il dato sull’autopercezione degli italiani conferma la sfiducia che avevamo rilevato altrove: l’Italia è seconda solo alla Grecia per lo scarto negativo tra l’opinione altrui e l’immagine di sè. Dalla parte opposta troviamo i paesi più sicuri di sè a dispetto della reputazione globale, in primis India, Turchia e Cina.

Clicca qui per scaricare il report.

1 Trackback & Pingback

  1. City RepTrak™ webinar, 30 novembre 2011 - Misurarelacomunicazione

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*