Digital Marketing Budget Calculator

Piuttosto che ‘smisurare la comunicazione’ oggi smisuriamo un tool, non tanto per la qualità e l’efficacia del servizio offerto quanto per l’intenzionalità che c’è dietro.

Che tipo di compagnia siete? B2B o B2C?

Dove si colloca il vostro target di mercato? E’ locale, regionale o nazionale?

A quanto ammonta la vostra revenue annuale?

Quale è l’arco di tempo durante il quale mettere in pratica la strategia di digital marketing?

Queste le domande da cui parte il Digital Marketing Budget Calculator 2012.

Un nuovo tool, creato da 6S Marketing, che aiuta nella strutturazione del web marketing plan, quanto meno teorico, di una qualsiasi ipotetica azienda. Si tiene conto della categoria di mercato di appartenenza, della cornice temporale degli investimenti, dei mezzi economici di cui si dispone e del posizionamento geografico della fetta di mercato a cui ci si riferisce.

Il budget da investire nel marketing digitale corrisponde, secondo le stime che stanno alla base della creazione di questo calcolatore, al 25% del budget totale di marketing dando per assodato che corrisponda al 5% della total annual revenue per il B2B, e al 15% per il B2C.

Il Calculator suddivide il DMB in voci d’investimento, consigliate a seconda delle peculiarità aziendali:

SEO, la search engine optimization è consigliata soprattutto per quelle strategie di marketing che abbiano un time frame che va dai 3 ai 6 mesi, perché è necessario del tempo per costruire una solida presenza della propria compagnia su Internet.

PPC, pay per click, è un ottimo modo per guidare immediatamente traffico qualificato al sito web. Entro 15 minuti dalla creazione di un account gli annunci vengono mostrati all’interno dei motori di ricerca ai potenziali clienti.

SOCIAL MEDIA, la nuova branca del digital marketing e, tra le altre cose, quella che sta assorbendo sempre più investimenti, grazie alle possibilità che offre e al bacino di utenza in crescita che riesce a raggiungere quotidianamente (social networking docet).

EMAIL, “è il modo più diretto attraverso cui è possibile comunicare ai vostri potenziali o reali clienti ed è anche uno dei modi più convenienti per indirizzare le vendite. Anche se si ha a disposizione un periodo di tempo più lungo per mettere in pratica la strategia di marketing digitale, l’assegnazione di un budget minimo di email marketing ottiene un ROI elevato.”

MOBILE, comprende tutte le tattiche di marketing online adattate ad un dispositivo mobile. PPC, media-mail e social marketing. La strategia di online marketing potrà comprendere l’incorporazione di tattiche di mobile marketing in un arco di tempo più lungo. Sono consigliati sei mesi o più per integrare efficacemente una tattica di questo tipo in un piano esistente di online marketing.

- CONTENT, occorre prevedere un investimento per lo sviluppo di contenuti unici e personalizzati da utilizzare nelle campagne pubblicitarie. Il budget consigliato per questa voce parte dal 5% del budget totale di online marketing per intervalli di tempo da 6 mesi a più di 6 mesi.

L’idea di questo tipo di strumento su internet sembra molto attraente, a primo impatto. La novità proposta, o meglio ancora la semplicità del mezzo, che sembra stupire all’inizio, risulta poi un eccellente esca per mezzo della quale “agganciare” chi abbia bisogno di creare una strategia di digital marketing.

Si tratta di una particolare trovata per presentare un “calcolo standard”. Un esempio interattivo della metodologia e delle tecniche attraverso cui la 6S Marketing struttura i propri consigli. Dopo questa generica infografica animata appare infatti un invito “Request a Call Back. Speak with one of our strategists now.”

E anche nella nota finale, che sottolinea il rapporto percentuale tra investimento in marketing digitale e budget totale di marketing, troviamo un ulteriore invito “If you would like developing a complete marketing strategy, please fill out the form above and one of our experts will follow up with you. For more information, contact 6S Marketing.”

Strumento gratuito per sintetizzare efficacemente le linee guida di un piano di marketing o “giochino” divertente che spinge le aziende a cascare tra le braccia di strateghi della pubblicità, pronti ad offrire informazioni specifiche a pagamento?

Per provare il Calculator clicca qui

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*