City ReptrakTM 2011: Londra 1a al mondo per reputazione, seguita da Ginevra, Sidney e Vienna. Venezia, Roma e Firenze in top ten

Il Reputation Institute ha comunicato i risultati della sua prima indagine sulla reputazione delle città nel mondo, il City Reptrak, che va ad aggiungersi al Global Reptrak, il monitoraggio della reputazione internazionale dei brand, e all’esperimento di nation branding Country Reptrak.

L’interesse strategico della reputazione di una città è legato soprattutto al turismo: le prime dieci città nella classifica venivano indicate dagli intervistati come destinazione ideale per un viaggio di piacere o di affari tre volte di più rispetto alle altre.

Un aspetto interessante è l’indipendenza della reputazione delle città da quella dei paesi di appartenenza. L’esempio calzante qui è proprio quello italiano: anche se l’Italia non è ai primi posti in nessuno degli indici del Country Reptrack, riesce però a piazzare tra i primi dieci tre delle sue “città d’arte”.

Secondo gli autori, che hanno intervistato 35000 persone provenienti da 15 paesi , il fattore che influisce di più sulla percezione favorevole di una città è la sua sicurezza per i cittadini e per i turisti. Questo è il motivo per cui città come New York o Los Angeles, ben posizionate per quanto riguarda fascino culturale e vitalità economica, non sono riuscite altrettanto bene nella classifica generale.

Qui il comunicato stampa con maggiori info.

1 Commento su City ReptrakTM 2011: Londra 1a al mondo per reputazione, seguita da Ginevra, Sidney e Vienna. Venezia, Roma e Firenze in top ten

  1. Hanno esluso dalla classifica citta’ importanti in USA come San Diego, Phoenix, Dallas e San Antonio dove si vive benissimo. Io posso confermare per San Antonio, dove risiedo da due anni. Stefano G.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*