Il NY Times medaglia d’oro stampa e web al più importante premio internazionale di infografica

Il Malofiej Infographics Awards, uno dei principali appuntamenti per chi si occupa di infografica, visual storytelling e data journalism, ha assegnato al New York Times la medaglia d’oro “Peter Sullivan” per la categoria stampa e web.

Entrambe le visualizzazioni vincenti riguardano i 779 detenuti del carcere di Guantanamo. La versione cartacea del giornale è stata premiata per una timeline dell’american limbo in cui ogni prigioniero è rappresentato da una linea orizzontale estesa quanto il suo periodo di detenzione. Di queste 172 eccedono i limiti del grafico: sono i prigionieri ancora detenuti.

La versione digitale è interattiva e più ricca di informazioni, comprende dettagli sulla provenienza dei carcerati e le loro singole storie.

Il New York Times ha vinto anche il premio per le geomappe con la sua visualizzazione dei danni dell’uragano Irene.

In gara concorrevano 1356 lavori realizzati da 151 testate e provenienti da 29 paesi. All’evento hanno partecipato più di 200 professionisti di tutto il mondo.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*