In che modo i social media realizzano profitti?

Attraverso quali canali i social media ottengono introiti?

US Bundles ha risposto a questa domanda con un’infografica secondo cui il 77% dei siti sociali guadagna dalla pubblicità, mentre solo una manciata (non oltre il 10%) sfrutta più di un canale o ne sta cercando di nuovi.

La maggioranza delle agenzie di marketing interpellate ha dichiarato di voler aumentare, nei prossimi anni, gli investimenti in social media; che sono considerati, da quasi tutte (l’89%), il terreno di una sperimentazione continua.

I protagonisti del web 2.0, a quanto pare, adottano modelli di business variegati: Twitter e Foursquare puntano solo sulla pubblicità, mentre Youtube, Linkedin e Flickr anche sui servizi a pagamento; Facebook, oltre che dalla pubblicità, guadagna dalle web app.

Il modello di business più differenziato, come prevedibile, sembra essere quello di Google: oltre a dominare il mercato della pubblicità on line, il colosso di Mountain View fornisce web app e servizi a pagamento.

Infine le realtà alternative: Reddit, che oltre alla pubblicità vende applicazioni per dispositivi mobili, e Svpply e Pinterest, che guadagnano coi link di affiliazione del social commerce.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*