Come cambiano le giornate ai tempi dei social media

Come è cambiata la vita quotidiana con l’avvento del web 2.0?

Socially aware prova a dare una risposta riferita al contesto americano ma credibile anche da noi: in cinque anni, dal 2006 al 2011, è aumentato sia il tempo dedicato al social networking sia, soprattutto, quello dedicato alla tv on line.

Diminuisce, invece, il tempo speso a telefonare o a scrivere lettere e email.

Nell’era dell’internet di massa la televisione, lungi dal perdere colpi, ha guadagnato terreno: le ore dedicate alla televisione, negli ultimi cinque anni, sono persino aumentate, ma larga parte della fruizione televisiva oggi si svolge attraverso web e dispositivi mobili, per lo più in contemporanea con altre attività.

Per esempio sono le donne, più degli uomini, a guardare la televisione frequentando contemporaneamente un social network.

Nella fascia di pubblico più giovane, invece, hanno registrato un’autentica caduta libera sia la posta elettronica che la messaggistica instantanea, mentre l’attività sulle reti sociali è in costante ascesa e non solo fra i più giovani: negli ultimi quattro anni la percentuale di americani iscritti ad almeno un social network è passata dal 24 al 56%.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*