IV Convegno Nazionale di Medicina Narrativa: “Dalle storie le cure: Narrazioni e Salute Digitale”

“Dalle storie le cure: Narrazioni e Salute Digitale”: a Foligno la quarta edizione del Convegno Nazionale di Medicina Narrativa.

 

“Dalle storie le cure: Narrazioni e salute digitale”. E’ questo il tema della quarta edizione del convegno nazionale di Medicina Narrativa in programma mercoledì 15 aprile 2015, a partire dalle ore 8.45, nella Sala Alesini dell’ Ospedale San Giovanni Battista di Foligno. L’incontro è stato organizzato dal Servizio Formazione e Comunicazione dell’Ausl n. 2 diretto dalla dottoressa Maria Stefania Gallina e dal dottor Paolo Trenta, presidente dell’Osservatorio Medicina Narrativa Italiana, con il contributo non condizionante di Eikon Strategic Consulting, e con il patrocinio del Comune di Foligno. Obiettivo del convegno è quello far dialogare la rivoluzione digitale con le medical humanities.

Quest’anno l’incontro di Medicina Narrativa annovera i più grandi esperti europei delle tecnologie applicate alle narrazioni come la dottoressa Sara Rubinelli dell’Università di Lucerna in Svizzera ed il professor Antonio Casilli del ParisTech/Echess di Parigi e autore del blog Body Space Society. Gli altri relatori sono il dottor Pierluigi Brustenghi, Romina Fantusi di Oltreilcancro.it, la dottoressa Cristina Cenci del Center for Digital Healt Humanities,  la dottoressa Stefania Polvani dell’Asl 10 di Firenze e il dottor Mauro Zampolini dell’UslUmbria 2 creatori questi ultimi dell’Osservatorio Italiano di Medicina Narrativa.

La medicina narrativa, di cui Foligno è diventato un punto di riferimento nazionale, è un approccio personalizzato alle cure per la valutazione dell’efficacia e dei percorsi attraverso la narrazione della propria esperienza da parte dei pazienti. E’ un modo di costruire cure appropriate sul singolo malato con la sua storia, le sue aspettative e le sue ansie. Un’integrazione, quindi, tra diverse linee guida, protocolli, procedure a livello generale e la realtà dei singoli.

L’evento verrà seguito in live tweeting a partire dalle 8:30 con l’hashtag #dallestorielecure su @cdhhu_info

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*