Pari opportunità: un’educazione libera da stereotipi

Donne in cucina e con i figli, gli uomini (al massimo) danno una mano. Lo scambio di ruoli in Italia è ancora lontano

Donne e uomini in Italia sono ancora prigionieri degli stereotipi: lo afferma un ricerca voluta da «Cera di Cupra» e realizzata da Eikon Strategic Consulting che ha indagato su pensieri nascosti e stili di vita degli italiani. La ricerca, che si intitola, «Pari opportunità: un’educazione libera da stereotipi», è stata commentata e illustrata da Luisa Pronzato, del Corriere della Sera, dall’attrice Serena Dandini e dal regista Massimiliano Bruno che ha portato proprio in questi giorni sugli schermi il film «Gli ultimi saranno gli ultimi» in cui si affrontano i temi legati disparità di genere.

 

Articolo e video sono stati condivisi dal sito del Corriere della Sera.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*