Startup vincenti: i consigli di Zuckerberg alla Luiss

Aula gremita di gente, studenti provenienti da tutta Italia, più di 300 mila like e 21 mila condivisioni della diretta Facebook. Zuckerberg incanta tutti all’incontro della LUISS per l’evento Townhall Q&A with Mark.

Mark-Zuckerberg-Il-fondatore-di-Facebook-davanti-agli-studenti-dell’Università-Luiss-di-Roma

Lo scorso lunedì, Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha tenuto un incontro alla Luiss incantando appassionati e studenti dentro e fuori dall’Aula Magna, grazie alla diretta Facebook dell’evento. Il sesto uomo più ricco del mondo secondo Forbes ha risposto alle domande degli studenti ed illustrato le potenzialità del Web 2.0.

Comunicazione d’emergenza, Safety Check, intelligenza artificiale: sono questi alcuni degli argomenti toccati da Zuckerberg durante la conferenza. Un focus specifico è stato riservato alle nuove modalità di impresa incentivate dal social network. “Il tuo lavoro è imparare più che puoi, più velocemente che puoi”. Una startup vincente, dice il 32enne americano, funziona se il suo leader ha ben chiaro quali sono gli obiettivi da raggiungere e se affianco a lui lavora il miglior team possibile. Senza dimenticare perseveranza e pazienza, due doti imprescindibili per chi si affaccia per la prima volta al mondo del business.

Applausi, condivisioni e motivazione. Riusciranno i nostri futuri imprenditori a fare tesoro dei consigli di Mark e a rivoluzionare il modo di fare business in Italia?

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*