E-book: è solo questione di tempo

Articoli su web, social e dintorni scritti da Ildegarda Ferraro per Bancaforte da oggi scaricabili gratuitamente in e-book

copertina-prova-3

Ecco la premessa dell’e-book di Ildegarda Ferraro:

È solo questione di tempo è un insieme di articoli scritti per il sito Bancaforte. Testi messi insieme pensando al web, quindi leggeri e brevi, con anche un po’ di racconto ed esperienze personali. Ci sono sempre dati e notizie, con i link che possono tornare utili. È un po’ un diario. E per questo ho conservato alla fine le date di uscita. È anche un po’ costume. Niente di troppo pesante e complicato. Una via leggera per toccare anche argomenti profondi.

Ho pensato di raccogliere questi testi perché danno l’idea dello “spirito del tempo”. Che detta così sembra una considerazione di peso. In realtà è qualcosa tipo “l’aria che tira” o meglio “l’aria che è tirata”. È solo questione di tempo è anche il titolo di uno dei pezzi. E nello stesso momento il tempo è una di quelle questioni che non lascerà mai indifferenti. Le nuove strade del web e della connessione perenne richiedono un sacco di tempo. La sensazione è che non ne abbiamo mai abbastanza. E nello stesso momento forse di tempo ne abbiamo anche troppo, vivendo più di una vita on e off line.

La raccolta è divisa in tre capitoli: Social e dintorni, per temi sostanzialmente legati al web; Scritto e parlato. Libri, lingue e dintorni; Tendenze. In fondo è solo costume, su argomenti più generali, come il tempo appunto.

Insomma, uno spaccato di quello che ci siamo trovati davanti e abbiamo visto in questi anni. E quindi anche di quali sono le premesse di quello che vedremo. Così per esempio, in Tutto è connesso del gennaio 2013 ci si chiede se l’attivismo su Internet si può trasformare in un reale movimento politico. Le ultime elezioni in Islanda hanno visto la presenza dei Pirati, un web movimento politico. Non hanno vinto (leggi qui), ma certo hanno davvero partecipato. Oppure Quelli che smettono di cinguettare è il racconto di tutti quelli che decidono di uscire dai social network o dalla rete. Ci sono tendenze che si consolidano e altre che invece lasciano solo la traccia.

L’e-book può essere scaricato da qui ed è compatibile con qualsiasi app reader per Android o Apple.

 

Ildegarda Ferraro è responsabile Ufficio Stampa ABI.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*