Digital 2020: trascorreremo online più di 100 giorni

I primi highlights dal Report Digital 2020, di We Are social e Hootsuite

Probabilmente trascorreremo più di 100 giorni online nel 2020: 6 ore e 43 minuti al giorno, di cui un terzo (2 ore e 24 minuti al giorno) lo trascorreremo sui social! Se consideriamo che in media dormiamo 8 ore al giorno, attualmente trascorriamo più del 40 percento della nostra vita da svegli utilizzando Internet.

È una proiezione che è possibile ricavare del report Digital 2020, ovvero la nona edizione dell’indagine di We Are Social, condotta insieme ad Hootsuite, piattaforma leader nel settore del social media management, che offre uno spaccato dello scenario digitale nel 2019, con focus sull’utilizzo di internet, del mobile, delle piattaforme social e dell’ecommerce.

Ma sono diverse le conclusioni interessanti del report sullo scenario globale: circa la metà della popolazione mondiale utilizza regolarmente i social media; quasi 300 milioni di utenti hanno avuto accesso alla Rete per la prima volta nel 2019 (lo spaccato sull’Italia sarà disponibile dal 13 febbraio).

Il dato sull’accesso a Internet varia da paese in paese, con gli utenti nelle Filippine che trascorrono in media 9 ore e 45 minuti al giorno online, rispetto a sole 4 ore e 22 minuti al giorno in Giappone. I siti più visitati, a livello globale, rimangono Google e YouTube.

Su scala globale, nel 2019 si registra un forte incremento dell’utilizzo del web:

  • 4,54 miliardi di utenti internet al mondo, con un incremento di 298 milioni di nuovi utenti che utilizzano Internet (+7%) rispetto all’anno precedente;
  • 5,19 miliardi di utenti mobile al mondo, un incremento di 124 milioni di persone che usano lo smartphone (+2,4%) rispetto all’anno precedente;
  • 3,80 miliardi di utenti social a gennaio 2020, un incremento di 321 milioni (+9%) rispetto all’anno precedente.

Il report mostra, inoltre, che quasi due persone connesse ad internet su tre (64%) esprimono preoccupazione riguardo la maniera in cui le aziende utilizzano i loro dati personali, mentre il 56% gli utenti è preoccupato per quanto avviene con le fake news.

Riguardo alle piattaforme social più utilizzate, al primo posto di conferma sempre Facebook e al secondo posto YouTube, seguito da WhatsApp. Si registra una crescita significativa nell’utilizzo di TikTok (800 milioni di utenti attivi al mese, di cui “solo” 300 milioni fuori dalla Cina).

Per la prima volta, gli acquisti online tramite mobile sorpassano quelli tramite desktop e laptop: quasi 3 utenti internet su 4 (74%) hanno acquistato prodotti online nell’ultimo mese utilizzando device mobili per effettuare i pagamenti online.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*