I numeri della infodemia online in Italia, Germania, Francia, Spagna e UK

Il coronavirus si è propagato in rete a una velocità sicuramente maggiore rispetto al virus reale. Quali sono i numeri di questa infodemia e che tipo di comunicazione è stato veicolato? Le risposte al centro della nuova analisi di Eikon Strategic Consulting.

 

Abbiamo raccolto tutti i contenuti pubblicati nel web e nei social network sul coronavirus in Italia, UK, Francia, Germania e Spagna nel periodo 1 gennaio-15 febbraio: un totale di 6,6 milioni di post analizzati che ha generato circa 100 milioni di interazioni tra like, share e commenti.

 

infografica_dati totali e trend

 

La Spagna risulta il paese più attivo con oltre 2 milioni di contenuti, seguita da Francia e UK. Più defilate Italia e Spagna. A livello di engagement l’UK risulta il primo paese, beneficiando probabilmente del carattere più internazionale del proprio pubblico.

Interessante il dato di engagement dell’Italia: a fronte di un numero più basso di contenuti prodotti, nel nostro paese si registra un tasso di interazioni prossimo a quello dell’UK e nettamente superiore al dato di Francia, Germania e Spagna. Nei lettori italiani si determina probabilmente un atteggiamento più emotivo, di condivisione e partecipazione alla notizia.

 

Schermata 2020-02-21 alle 13.12.16

 

Ulteriori analisi sulle principali figure/istituzioni associate al tema coronavirus e approfondimenti sulla comunicazione legata all’infodemia nell’articolo di Cristina Cenci su Nòva.

Infografica completa:

infografica_new

 

 

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*