Posts Tagged ‘ twitter ’

Twitter e il cancro al seno

settembre 19, 2011 By

Parlando di malattie, quali sono le opportunità introdotte da Twitter per la ricerca di informazioni, la condivisione di esperienze in tempo reale e il crowdsourcing?

In occasione del mese della consapevolezza sul cancro al seno, un nuovo strumento realizzato da GE in collaborazione con Healthymagination offre un quadro di insieme della conversazione online sul tema aldilà delle cerchie ristrette di followers e dei pur rapidi processi di viralizzazione delle notizie.

Le alternative sono molteplici. Possiamo cominciare identificando i tweet più ripresi, che corrispondono nella bubble chart alle bolle più grandi. Scopriamo così che il messaggio con il maggior numero di retweet è quello che promuove il PinkProject di Puma. Il marchio di abbigliamento sportivo promette di donare un dollaro alla ricerca sul cancro per ogni tweet contenente l’hashtag #pinkproject.

Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

Twitter lancerà il proprio strumento di Analytics

settembre 14, 2011 By

La notizia arriva dal blog ufficiale di Twitter, appena due mesi dopo l’acquisizione della piattaforma di social analytics BackType.

Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

Sono Dolce&Gabbana, Ferrari e Gucci i brand italiani più seguiti su Twitter

settembre 5, 2011 By

Angelo Centini pubblica, sul suo blog, la classifica dei 25 brand italiani che vantano il maggior numero di follower su Twitter.

A primeggiare sono i marchi dell’alta moda, alfieri del Made in Italy nel mondo: Dolce&Gabbana, Gucci, Cavalli e Versace sono rispettivamente primi, terzo, quarto e settimo. Superando, nei primi due casi, quota 100.000 follower.

Non stupisce la medaglia d’argento della Ferrari, altro love mark italiano divenuto mito anche all’estero.

Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

Twitter earthquake

agosto 29, 2011 By

Ecco il nuovo video prodotto da Twitter per pubblicizzare la velocità del social microblog (ormai vero e proprio canale informativo in real time). L’America è funestata dall’arrivo dell’uragano Irene e dai terremoti? Twitter è più veloce anche di loro!

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

#twittertime atto II, qualche domanda a Salvo Mizzi, Responsabile Internet Media & Digital Communication di Telecom Italia

luglio 29, 2011 By

Telecom Italia ha collezionato due primati italiani importanti per un brand su Twitter: prima l’assistenza clienti in real-time, poi il confronto in diretta con l’Amministratore Delegato Marco Patuano.
Una leadership, quella di Patuano, fortemente orientata ai social media.
All’indomani del secondo appuntamento con Twittertime, l’evento mensile in cui l’AD di Telecom Italia risponde ai cinguettii con l’hashtag #twittertimeti, facciamo qualche domanda “in differita” a Salvo Mizzi, Responsabile Internet Media & Digital Communication, per farci raccontare questa esperienza.

In musica esiste lo spettro del “difficile secondo album”. Che valutazione dai del secondo appuntamento con Twittertime?
Non sarei così definitivo, i Beatles ci hanno messo 4 anni di lavoro e almeno 6 album prima di arrivare a Sgt Pepper’s. I nostri tempi sono più stretti, ma in realtà siamo arrivati al Twittertime con Marco Patuano dopo un rodaggio sul campo, con tutte le ore di volo del TwitterTeam alle spalle. Quando Telecom Italia ha deciso di innovare la propria comunicazione e fare ingresso in maniera sperimentale sui social networks è partita da un’idea di relazione che è propria del caring, il cui specifico non è solo ascoltare ma risolvere problemi. Il TwitterTeam, il caring sui social media, è nato peraltro proprio dall’impulso dato da Marco Patuano, ed è stato rapidamente esteso a tutti i nostri brand e servizi – da un lato – e largamente imitato da molti altri operatori. Da qualche settimana abbiamo anche rilanciato la sfida dell’innovazione, con l’avvio di “Dr Lex & Mr Tax”, il TwitterTeam specializzato per i clienti di Impresa Semplice. L’idea di azienda del nostro Ad è centrata sui concetti di energia, velocità e feedback permanente – concetti che trovano in Twitter la piattaforma di comunicazione e relazione ideale. Esiste una sorta di continuum che unisce gli operatori del nostro caring con i massimi vertici aziendali, perché tutto il Gruppo deve sempre più operare al servizio del cliente e stabilire relazioni semplici e trasparenti, bidirezionali. Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

Visualizzare i trend su Twitter con Trendistic: l’esempio dello scandalo News of the World

luglio 8, 2011 By

La scoperta di una fitta rete di intercettazioni illegali che si estendeva dalle vittime dei delitti di cronaca fino ai familiari dei soldati in Iraq e Afghanistan ha portato alla chiusura del domenicale britannico News of the World e all’arresto di Andy Coulson, ex direttore del giornale ed ex-portavoce del premier inglese David Cameron. La vicenda sta ancora esplodendo in queste ore su Twitter e si presta bene a testare Trendistic, uno strumento gratuito realizzato da Flaptor per monitorare l’andamento degli hashtag nel tempo.

Diciamo subito che la mancanza più evidente è il dato grezzo sul numero di tweet. Abbiamo solo una percentuale sul totale dalla quale l’unica informazione che possiamo estrarre è la distribuzione dell’attenzione nel tempo, ma niente sul suo effettivo volume.

La feature più interessante è invece la possibilità di esportare il grafico e di incorporarlo sul proprio blog. Il tool offre due possibilità di export, in versione statica e dinamica. Questa è quella statica, ancorata alle variazioni di questa settimana, ovvero il momento di maggiore copertura:

Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

Messaggi promozionali in arrivo sulle timeline di Twitter entro due mesi

giugno 24, 2011 By

Si sapeva che sarebbero arrivati, oggi si conoscono i tempi e qualche dettaglio in più.

Entro 8 settimane i promoted tweets cominceranno ad alternarsi con i messaggi dei nostri following; non quindi confinati nei risultati di ricerca o nella barra laterale insieme ai trend, ma mischiati con gli aggiornamenti dei nostri amici, forse addirittura in posizione “sticky” in cima agli altri.

Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

5 metriche fondamentali per misurare il successo di un evento

giugno 23, 2011 By

Da Hubspot arriva un utile vademecum di strumenti per valutare la riuscita di un evento aldilà del numero di partecipanti:

1. Citazioni su Twitter

Il cinguettìo in diretta di eventi (live o mediatici) è la killer-app di Twitter. Fondamentale quindi invogliare i partecipanti a twittare brevi resoconti e misurare in seguito il numero di messaggi generati. Per facilitare entrambe le operazioni è fondamentale la scelta iniziale di un hashtag riconoscibile e sintetico. Quello del Festival del Giornalismo di Perugia ad esempio è stato #igf11.

2. Sondaggio sul gradimento

Anche se non tutti risponderanno, un questionario su cosa è piaciuto e cosa no, come hanno saputo dell’evento, suggerimenti e desiderata sarà senz’altro utile per pianificare gli eventi successivi. Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

I social media possono condizionare il dibattito politico?

giugno 6, 2011 By

Quanto hanno influito blog e social network nella recente campagna elettorale?

E’ la domanda che molti si sono posti, in particolare dopo i catastrofici autogol di Letizia Moratti e Red Ronnie che confermano, se ce ne fosse bisogno, che i social network vanno adoperati con cautela e consapevolezza, senza improvvisare: la pagina Facebook dell’ex sindaco di Milano ha visto lievitare esponenzialmente, in pochi giorni, il numero dei fan, ma grazie a un trucco subito smascherato da un blogger; Red Ronnie, invece, si è lasciato scappare sulla sua pagina una maldestra affermazione su un presunto “effetto Pisapia”, dando origine al divertente meme sulle fantasiose malefatte dell’avvocato milanese.

Ma, al di là di questi episodi, quanti italiani partecipano alla politica 2.0?

Secondo una ricerca di Human Highway per Liquida la blogosfera non è un fenomeno di massa. Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest

La stampa inglese, i followers e il retweeting

maggio 13, 2011 By

Quale quotidiano inglese tweetta con più efficacia?

Letteralmente dovremmo tradurre così il titolo dell’articolo che riporta i dati sul rapporto stampa inglese/Twitter. The Media Blog ha così sottolineato quanto sia errato pensare di poter trovare una corrispondenza tra il quotidiano “più prolifico” e il quotidiano “più seguito su Twitter“.

La tentazione che porta alcuni, il Daily Mail su tutti, ad un tweeting “passivo” di link o articoli non funziona quanto l’approccio ‘less is more’ verso cui tendono, invece, The Guardian e FT.

Leggi tutto »

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • Pinterest